“Un luogo dove tutti possano sentirsi a casa loro come una grande famiglia…
dove si può vivere vicino alla natura, lontani dalla città,
dal progresso e dalla robotizzazione degli animi”.

(dal Testamento morale di Lucia De Viti De Marco)